Unterwegs

In cammino

    Annunci

Di grida omesse e canti gregoriani

Posted by Anna Maria Curci su gennaio 27, 2019

 

Di grida omesse e canti gregoriani

Solo chi grida per gli oppressi intoni
il gregoriano canto d’armonia.

Trapassò l’assassino quella voce.

Oltre l’ombra è saltata tuttavia.
Mitezza senza posa è la sua forza.

Dice oggi: che cosa vuoi intonare?
Lo spurgo di coscienza del rigetto?

Scandisci cifre invece, smaschera menzogna.
Sia umano il canto, voce dei sommersi.

 

Anna Maria Curci
27 gennaio 2019

Annunci

2 Risposte to “Di grida omesse e canti gregoriani”

  1. almerighi said

    è umana la verità, secca, cattiva spesso, ma è verità: rubo, grazie

  2. […] di Anna Maria Curci (27 gennaio 2019), qui: https://ws081amcu.wordpress.com/2019/01/27/di-grida-omesse-e-canti-gregoriani/ […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: