Unterwegs

In cammino

Settenari dello sfinimento (continua)

Posted by Anna Maria Curci su agosto 3, 2013

Oskar Kokoschka, Marianne-Maquis 1942

Oskar Kokoschka, Marianne-Maquis 1942

Settenari dello sfinimento (continua)

XIII

Maledico gli sciatti

mentre obbrobri correggo

e i cialtroni non reggo:

vadano a ‘ciapar’ ratti.

XIV

Versioni leggo in crucco

da nativi curate

con virgole ammassate

e un dolciastro da stucco.

XV

Proseguo la lettura.

Dispiega lo sfacelo

senza vergogna o velo

sgrammatica lordura.

XVI

Or mi chiedo, poeta:

chi ti dettò quei testi,

scarabocchiate vesti

cui stolto si disseta?

XVII

Mi rispondi Carducci

quando briscola è Onofri?

I fischi per i fiaschi

non sono peccatucci.

XVIII

Il diacritico piange

a età canute e verdi.

Gli orpelli d’ordinanza

Si spalman trasversali.

XIX

Il contagio dilaga

dell’approssimazione.

Si son giocate ai dadi

letture e convinzioni.

XX

A furia di mazzate

pure Pollyanna, desta,

smise di sfarfallare

e se ne andò via lesta.

XXI

Primati con la brama

poco nobile e nota

balbettano cliché

mei cortili degli altri.

XXII

Di faide e musi lunghi

tra le quattro pareti

conservo ricca messe.

Frantumati i cateti.

XXIII

Cronaca van ruspando

per farne atroce brodo.

Nell’unico paiolo

affogano il pensiero.

XXIV

Procede, sfinimento,

ad esausto raccolto.

Contempla quel plumbago

raro frutto d’ascolto.

Anna Maria Curci

13 giugno – 3 agosto 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: